Attualità - Paolo Pasquini

Vai ai contenuti

Menu principale:

Attualità

novembre 2016
Roma, Teatro dell'Orologio

marzo 2017
Ostia, Teatro Nino Manfredi

IL VIOLINO RELATIVO
Einstein e il segreto di Stradivari


di e con
Riccardo Bàrbera
con la partecipazione straordinaria in voce e in video di
Massimo Popolizio
musiche dal vivo
Giulio Menichelli violino
Andrea Calvani pianoforte
scelte musicali
Andrea Calvani
scene
Alessandro Calizza
assistente alla regia
Agnese Ciaffei
regia
Paolo Pasquini


"Da sempre scienza e liuteria cercano di svelare il «segreto» dell’artigiano di Cremona: le proporzioni, i materiali, i procedimenti sono stati fedelmente ricostruiti ma i miracolosi risultati sonori dei capolavori stradivariani si sono sempre dimostrati inimitabili. Perfino Albert Einstein, nella duplice veste di eccelso fisico e di  violinista dilettante, cercò di applicare i lumi della sua scienza e i lampi dell’intuizione alla risoluzione di questo mistero:

«La cosa più bella che possiamo sperimentare è il mistero;
è la fonte di ogni vera arte e di ogni vera scienza».

per poi arrendersi con un sorriso:
«il violino è uno strumento diabolico che resiste all'analisi matematica».
E questa è storia.

La nostra storia, teatrale ma plausibile, narra appunto della sfida a distanza tra un grande liutaio e un grande scienziato.  
E lo straniamento musicale, in cui tutte le dimensioni sono sospese, si rivela ideale ambiente mentale per il relativismo einsteiniano.
E ogni nodo drammatico dà luogo all’ascolto dal vivo di musiche celebri o composte per l’occasione.
E il mistero di Stradivari trova alla fine una sua sorprendente soluzione".
Riccardo Bàrbera

_______________________________________________________


settembre 2016

LABORATORI TEATRALI 2016-2017
dépliant


Riprendono i Laboratori di Xenia per le scuole, giunti ormai al 13° anno consecutivo:

_______________________________________________________

dicembre 2016
1° FESTIVAL DANTESCO TOSCANO

Torrita di Siena, 3 e 4 dicembre
Concorso Regionale per giovani interpreti della Commedia
direttore artistico
Paolo Pasquini
www.festivaldantesco.it

febbraio 2017

7° FESTIVAL DANTESCO NAZIONALE

Roma
Concorso Nazionale per giovani interpreti della Commedia
direttore artistico
Paolo Pasquini
www.festivaldantesco.it

______________________________________________________

12 luglio 2015

DANTE Symphonìa
forme d'acqua nella Commedia


nel cartellone de "I Concerti nel Parco"

Testimonial
Maurizio Lastrico

attori
Agnese Ciaffei, Giacomo De Rose, Elena Ferrantini,
Eleonora Lausdei, Jacopo Neri, Arianna Serrao, Cristina Ugolini
musicisti
Luca La Verde - percussioni
Enrico Truffi - polistrumentista
Andrea Di Renzi - bassista
regia e supervisione musicale
Paolo Pasquini




Nel 750° anniversario della nascita di Dante, una "
sym-phonìa", cioè un accordo di più voci, parodiche e drammatiche.
Da un lato,
Maurizio Lastrico, autore e interprete delle ormai celebri incursioni comiche, in perfette terzine dantesche, presentate negli scorsi anni allo Zelig televisivo, con i fatti della più spicciola realtà quotidiana trasfigurati in epica buffa proprio attraverso la scrittura - e la recitazione "gassmaniana" - in endecasillabi.
Dall’altro, le voci di giovani interpreti, sette attori e tre musicisti selezionati dal
Festival Dantesco, per la prima nazionale di Dante symphonìa, ultima rielaborazione dello spettacolo di Paolo Pasquini già presentato più volte all’estero (Ankara, Barcelona, Beograd, Budapest, Lyon, Madrid, Marseille, Strasbourg, Toulon): un viaggio vocale e musicale all’interno della Commedia dantesca, lungo l’elemento acqua e le sue metamorfosi, in un itinerario di progressivo disgelamento, dal ghiaccio dei traditori, e di Ugolino, attraverso la pioggia di Ciacco e il mare di Ulisse, fino alla rugiada della spiaggia del Purgatorio, ai fiumi salvifici del Letè e dell’Eünoè, e alla neve che al sol si «disigilla» dell’ultimo Canto del Paradiso.

_______________________________________________________

martedì 18 febbraio 2014 - diretta ore 15.30


Al di là della notizia. Dialoghi e racconti
intervista di
Antonella Palermo a
Paolo Pasquini
Direttore artistico del Festival Dantesco

con letture dantesche in diretta di
Giacomo De Rose, 1° Premio FD 2012
Federica Di Marco, 2° Premio FD 2013


audio (29' 25)

_______________________________________________________

domenica 24 novembre 2013 - ore 20.30
RAI RADIO TRE
Tutto esaurito! Trenta giorni di teatro a Radio3

a cura di Antonio Audino e Laura Palmieri
in diretta dalla Sala M di Via Asiago




Corinna Lo Castro in
IL MINOTAURO di Friedrich Dürrenmatt
percussioni Leonardo Ramadori
regia  Paolo Pasquini





audio (1h 12' 58)


Ho letto Il minotauro di Dürrenmatt in età adulta, a 34 anni, a Catania, dopo una delle ultime repliche di una lunga tournée. Era notte fonda, quando, si sa, i capricci del sonno si trasformano in opportunità preziose. Ricordai di aver riposto in valigia tre libri "d'emergenza", tra cui uno ricevuto in prestito dal mio amico fraterno Paolo Pasquini, (amico che, negli anni, si è rivelato prezioso anche come regista e collaboratore dei progetti che più mi rappresentano, tra cui questo de Il minotauro). La lettura, tutta d'un fiato, mi provocò uno stato di ebbrezza e di disorientamento, che mi condussero ad un pianto liberatorio, rigenerante, e poi ad un ineffabile, progressivo senso di pienezza e di appagamento che sono esplosi quando dalla finestra della camera d'albergo ho visto filtrare le prime luci indaco dell'alba. Come nel labirinto del Minotauro, si rifrangevano e si moltiplicavano in mille riflessi sulle pareti. L'incontro con quest'opera è stata per me uno spartiacque, nulla nella mia vita poteva essere più come prima, pur rimanendo tutto pressoché uguale.

Corinna Lo Castro


_______________________________________________________

novembre 2013
LETTURE DANTESCHE

a cura di Donatella Schürzel e Maria Grazia Chiappori
progetto
Marco Occhipinti
regia Paolo Pasquini
con Caty Barone e Matteo Cirillo
ANVGD Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia
CIFT Centro Italiano di Filatelia Tematica

  • Pula (Pola, Croazia), Società Dante Alighieri, 30.11.2013

  • Rijeka (Fiume, Croazia), Società Dante Alighieri, 29.11.2013

  • Vallepietra, 02.06.2013

  • Roma, Biblioteca Casanatense, 26.10.2012

  • Vallepietra, 22.09.2012

  • Vasto, 16.06.2012

  • Rovinj (Rovigno, Croazia), 30.09.2011

  • Roma, Palazzo Valentini, 09.06.2011


Prima nazionale, Vasto, Palazzo D'Avalos, 16.06.2012

Vittorio Sermonti, in diretta RAI Uno dal Cortile d'Onore del Quirinale, introduce Carlotta Sfolgori, 1° Premio Festival Dantesco 2010 - conduce Fabrizio Frizzi

_______________________________________________________

in ripresa per il 2017
L'ISOLA DI ELSA

reading multimediale con
Riccardo Bàrbera e Paolo Pasquini
produzione Roma Capitale, Biblioteche di Roma

  • Roma, Biblioteca Flaminia, 15.10.2012

  • Roma, Biblioteca Giordano Bruno, 27.10.2012


Prima nazionale, Ostia, Biblioteca Elsa Morante, 03.05.2012
letture Riccardo Bàrbera
introduzioni e musica dal vivo
Paolo Pasquini


video Biblioteche di Roma (5 parti)







































GIORGIO CAPRONI, 1912-2012

Roma, Biblioteca Marconi, 23 maggio 2012
Paolo Pasquini ha curato la regia delle letture di testi caproniani per la manifestazione "Roma ricorda Giorgio Caproni", nel centenario della nascita, alla presenza dei figli del poeta, Attilio Mauro e Silvana Caproni, di Biancamaria Frabotta e di Elisa Donzelli, curatrice della mostra "Roma, la città del disamore".

produzione Roma Capitale, Biblioteca Marconi, in collaborazione con Terre Vivaci


Roma ricorda Giorgio Caproni













TUTTI I GIORNI NATALE!
letture e sorprese sotto l'albero

Roma, Teatro Manzoni, 19 dicembre 2011
Gaia De Laurentiis e Riccardo Bàrbera danno voce a un Natale inatteso, contraddittorio e paradossale, lungo proposte testuali che dal racconto di B
öll, che dà il titolo allo spettacolo, toccano, tra l’altro, il lunare Marcovaldo di Calvino e La lettera scritta da Giovannino Guareschi nel Natale del ’43 dal Lager di Beniaminovo. Accanto al Natale sapido e irriverente di Belli, non manca il Natale più lirico di Gatto o quello delle filastrocche di Rodari, o, ancora, quello struggente dei tragici inverni della prima guerra mondiale, con le voci amare di Ungaretti e di Trilussa, e sullo sfondo le surreali partite di calcio natalizie tra italiani e austriaci. Cenni storici e brevi introduzioni del regista Paolo Pasquini punteggiano le letture, assieme a interventi musicali dal vivo e a contributi in videoproiezione.

produzione Scripta volant



locandina













FESTIVAL CORTINSCENA

Roma, Teatro Manzoni, 28 maggio 2012
Con la direzione artistica di Riccardo Bàrbera, si è tenuto il 1° Premio CORTINSCENA, festival di corti teatrali, scritti, diretti e interpretati da artisti under 30. La serata è stata condotta da Paolo Pasquini. La Giuria era composta da Carlo Alighiero, Gaia De Laurentiis, Giuseppe Manfridi, Claudio Boccaccini e Enzo Aronica.
produzione Scripta volant, in collaborazione con Xenia e SIAD Società Italiana Autori Drammatici


Cortinscena













PREMIO ANLAIDS

Roma, Hotel Boscolo Esedra, 3 luglio 2012
Lo studente Daniele Richichi dell'IIS Via Asmara 28, con la supervisione di Paolo Pasquini, ha vinto il 1° Premio del Concorso ANLAIDS riservato a Progetti di sceneggiatura per cortometraggi sulla prevenzione HIV/AIDS, con  56 scuole coinvolte per un totale di 10.000 studenti interessati. Presidente di Giuria Ferzan Ozpetek. Giurati: Elena Sofia Ricci, Daria Colombo, Simone Morandi, Mauro Piacentini, Vitaliano de Salazar e Massimo Ghenzer.
produzione ANLAIDS Associazione Nazionale per la Lotta all'AIDS e Istituto Malattie Infettive "Lazzaro Spallanzani"


http://roma.repubblica.it













PALABRA EN EL MUNDO

Roma, 15 maggio 2012
Il VI Festival Internazionale di Poesia "Palabra en el mundo" si è inaugurato a Roma presso la Biblioteca Marconi. Il Festival si svolge in 35 paesi del mondo, con oltre 200 città coinvolte e 1000 azioni poetiche. Direzione artistica di Ileana Izzillo. Regia delle letture poetiche a cura di Paolo Pasquini.
produzione Roma Capitale, organizzazione Pandora ONLUS


blog del Festival







Torna ai contenuti | Torna al menu